ADDETTO SQUADRA EVACUAZIONE-ANTINCENDIO - AGGIORNAMENTO RISCHIO MEDIO (Liv. 2)


I lavoratori designati come addetti antincendio devono ricevere un’adeguata e specifica formazione e un aggiornamento periodico secondo D.M. del 02/09/2021. Il progetto, oltre ad adempiere agli obblighi previsti dalla normativa, consente di aggiornare le competenze degli addetti in modo che sia garantito il mantenimento dell’efficacia delle procedure antincendio in azienda.
I contenuti previsti all’interno del presente progetto formativo riguarderanno i principi di base della prevenzione incendi e le azioni da attuare in presenza di un incendio. Tali argomenti sono da contestualizzare sulla base dell’aggiornata valutazione dei rischi delle aziende di appartenenza dei corsisti in modo che vi siano puntuali e concreti rimandi alle specifiche realtà di riferimento. L’approccio assunto dalla docenza sarà comunque in linea con l’obiettivo di aggiornamento dell’iniziativa stessa, il che significa che saranno ripercorsi i temi del corso di formazione iniziale con ampio spazio destinato ad allenare gli aspetti pratici della materia.
Sono infatti previste ben tre ore di esercitazioni pratiche utili al docente per mostrare non solo i vari dispositivi individuali da indossare e come è fatto il registro antincendio, ma anche le attrezzature e gli impianti di controllo ed estinzione degli incendi e le relative operazioni da eseguire per un loro corretto utilizzo. A tali dimostrazioni faranno seguito prove pratiche da svolgersi in ambienti simulati totalmente sicuri e dotati della specifica attrezzatura di interesse del corso; tali prove consentiranno ai diversi partecipanti di sperimentare il possesso delle capacità richieste ad ogni addetto di una squadra evacuazione-antincendio quando utilizza estintori portatili, manichette, naspi e idranti.

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
FINO A giugno 2022
I lavoratori designati come addetti antincendio devono ricevere un’adeg

DURATA DEL CORSO: 5h
METODOLOGIA/E: Aula in presenza / Aula virtuale
CALENDARIO CORSI Finanziati (Codice inseribile nel campo "Cerca il corso": PIM-AGG)
CALENDARIO CORSI a pagamento (Codice inseribile nel campo "Cerca il corso": PIM-AGG)
DATI ORGANIZZATIVI:
- Destinatari: lavoratori designati dal Datore di Lavoro (ai sensi del D. Lgs 81/08, art. 43, comma 2) all'attuazione delle misure di prevenzione incendi e lotta antincendio in aziende il cui rischio incendio valutato è di livello medio e che abbiano già svolto il corso di ADDETTO SQUADRA EVACUAZIONE-ANTINCENDIO - RISCHIO MEDIO della durata di 8h in ottemperanza agli obblighi indicati dall'Art. 37 comma 9 D.Lgs. 81/08 e s.m.i. e Art. 7 del D.M. del 10/03/1998 n. 64 Allegato IX.
- Modalità di erogazione: docenza frontale e prova pratica da effettuarsi in presenza. A fronte di specifiche esigenze e/o necessità di ordine interno/organizzativo o esterno/ambientale e previa verifica della coerenza/fattibilità relativamente alla modalità di finanziamento eventualmente prescelta e alla normativa regionale/nazionale vigente, è operativamente disponibile la possibilità di affiancare/sostituire tale metodologia con modalità operative di Docenza che fanno riferimento all’utilizzo dei tipici strumenti della formazione a distanza sincrona (ad eccezione della prova pratica che verrà svolta solo in presenza)
- Strumenti didattici: pc/slide, videoproiettore, lavagna a fogli mobili, materiale vario di cancelleria e attrezzatura specialistica di antincendio (per prove pratiche).

CONTENUTI:

PARTE TEORICA – 2 ore
I contenuti del corso di aggiornamento sono selezionati tra gli argomenti del corso di formazione iniziale e riguardano
sia l’incendio e la prevenzione sia la protezione antincendio e le procedure da adottare in caso di incendio.
ESERCITAZIONI PRATICHE – 3 ore
Presa visione del registro antincendio e delle misure di sorveglianza su impianti, attrezzature e sistemi di sicurezza
antincendio; esercitazione riguardante l’attività di sorveglianza; chiarimenti sugli estintori portatili; esercitazioni sull'uso
degli estintori portatili e modalità di utilizzo di naspi e idranti.
------------------------------------------------
FINO GIUGNO 2022
IL PERCORSO È STRUTTURATO SECONDO I DETTAMI DELLA CIRCOLARE VV.FF. N. 12653 DEL 23/02/2011 E IMPOSTATO COME SEGUE:

MODULO A - L'INCENDIO E LA PREVENZIONE (1 ORA)
- PRINCIPI DELLA COMBUSTIONE
- PRODOTTI DELLA COMBUSTIONE
- SOSTANZE ESTINGUENTI IN RELAZIONE AL TIPO DI INCENDIO
- EFFETTI DELL'INCENDIO SULL'UOMO
- DIVIETI E LIMITAZIONI DI ESERCIZIO
- MISURE COMPORTAMENTALI

MODULO B - LA PROTEZIONE ANTINCENDIO E PROCEDURE DA ADOTTARE IN CASO DI INCENDIO (1 ORA)
- PRINCIPALI MISURE DI PROTEZIONE ANTINCENDIO
- EVACUAZIONE IN CASO DI INCENDIO
- CHIAMATA DEI SOCCORSI

MODULO C - ESERCITAZIONI PRATICHE (3 ORE)
- PRESA VISIONE DEL REGISTRO DELLA SICUREZZA ANTINCENDIO E CHIARIMENTI SUGLI ESTINTORI PORTATILI
- ISTRUZIONI SULL'USO DEGLI ESTINTORI PORTATILI E MODALITÀ DI UTILIZZO DI NASPI E IDRANTI



ATTESTAZIONE: Attestato di partecipazione nominativo con certificazione di apprendimento rilasciato previa frequenza a non meno del 90% del totale delle ore di formazione previste.